La mia vita è un pianerottolo. Ma forse non solo la mia

di Frida Morris Io sul pianerottolo ci sono nata e pure cresciuta. Quando vivi in un piccolo paese di provincia ogni luogo è un ballatoio: tutti si conoscono, tutti sanno chi sei, cosa fai, forse addirittura quel che pensi. È come trovarsi sempre, in ogni momento, in quello spazio circoscritto da porte, con qualcuno che…

Famiglie di fatto

di Rosanna Cerone e Filomena (special guest) Filomena, un nome di origini greche, un nome legato alla tradizione soprattutto delle regioni del sud, che vede le sue declinazioni in Mena, Minocchia…. Un significato che dice già tutto di questa storia (*). Filomena, classe 1940, di viaggi verso il Nord ne ha fatti tanti, per raggiungere…

Dovremmo ripassare

di Nicola Fornabaio Dovremmo ripassare meglio le quattro operazioni. La sottrazione per togliere le cose inutili e tornare all’essenza all’essenziale. La divisione per distribuire meglio le risorse delle terra le sue ricchezze che sono per tutti e non solo per alcuni. L’addizione per aggiungere attenzione e amore a chi non riesce a chi non ce…

Le mie prigioni

di Laura Chiavetta L’11 marzo è stato il mio ultimo giorno di lavoro in azienda. Fisicamente.Il giorno dopo è la data di inizio della mia quarantena, fatta di umori altalenanti che proverò a descrivervi in una pretenziosa sinossi con qualche paragone. Hai presente quando finisce una storia d’amore? Ecco… La mia quarantena è andata più…

Se piove porteremo l’ombrello

di Serena Guadalupi Lo ammetto subito, sgombrando il campo da ogni possibile malinteso: sono nata parecchio sotto al Po e vivo a Milano, esclusa qualche pausa di riflessione consensuale, da undici anni. Quando sono arrivata in quella che fino al 21 febbraio del 2020 era la Capitale Morale d’Italia ero piuttosto consapevole che in qualunque…

Cautela

di Angelo, dal Winter Garden Hotel Guardo fuori. Mi stacco. Mi sollevo dai pesi che mi hanno trattenuto. Che sono stati vincoli e come tutti i vincoli sono stabilità e coercizione sono sicuri riferimenti al vivere positivo e cadenzato e blocchi e fermi al divergere necessario al prendere distanza e fiato. Fuori…ma cosa accade fuori?…

L’ottavo nano (*) ai tempi del lockdown

di Elena Gamba e Rosanna Cerone A proposito…il mio é un pianerottolo dalle dimensioni non regolamentari. La vicina non abita nel mio condominio ma in quello di fronte. Insomma, un pianerottolo con la prolunga. Dall’inizio dell’emergenza Covid 19 (cioè periodo di Carnevale) fino ad oggi (inizio fase due) la vicinanza e la condivisione hanno preso…

Astronaute e Astronauti della cura al tempo del Covid

di Angelo, dal Winter Garden Hotel Carrellata di nomi, li leggo scritti sul petto con i colpi incerti del “pennarello-ne” nero per la base d’appoggio mutevole di un corpo che ci offrono un diritto. Il diritto di far corrispondere ad uno sguardo intenso ad una voce vicina un accenno di identità che ci fa immaginare…

The Power of Hope in Quarantine

Written by Federico Falco I am going to admit that the quarantine, as much as it sounds relaxing and a time where you can do absolutely nothing, play video games, watch Netflix and scroll on YouTube or Instagram, is face-tearing and exhausting. Every day is the same, no change and obviously no excitement whatsoever. I…

La metamorfosi

Di Laura Lorioli 8 Marzo. Scrivevo in un disperato sfogo su FB… Chi mi conosce sa quanto odio i social, ma forse in questi giorni impazziti anche questo aiuta. Chi mi conosce sa quanto nella mia professione sia razionale ed equilibrata, c’è chi dice “severa ma giusta”, o chi “una pediatra sportiva”… tranquilla e tranquillizzante…