Patchwork

tratto dai racconti di Rocco Griesi Per gentile concessione di Giuseppe, a cui mi lega stima, profonda amicizia e grande reciproco rispetto nato fra i banchi delle scuole elementari. A Lui, al Professore, al Sindaco, allo Zio, all’amico di famiglia, a Rocco. Sorrido. A presto (F.L.) Mi sono cimentato come un gigante di carta pesta…

Murmuri spenti

di Angelo, non più al Winter Garden Hotel Marzo 2020 nella provincia bergamasca. Cos’è accaduto fuori? Le corsie brulicavano di sofferenza esplodeva il virus togliendo parola e seccando tossi che insistevano e insistevano lasciando polmoni erosi senza ossigeno senza l’ossigeno che nutre la vita. Li lasciavano nella necessità di un intervento da fuori, esterno, medico…

Il mondo visto dai due lati

di Giuseppe D’Alessandro Cristoforo Colombo, per me sempre e’ stato e rimane di Genova. Per alcuni latini è considerato Portoghese. Maradona è stato un idolo del calcio Italiano. Per i latinoamericani è trattato come un povero drogato e corrotto. Come è difficile capire chi ha realmente ragione.Dall’alto o dal basso (a seconda delle prospettive) dei…

Il mondo fuori

di Valentina Zinno (9 anni) Tutto è iniziato con le vacanze di Carnevale. Era il 21febbraio quando finalmente mi stavo preparando a godermi qualche giorno di vacanza. Era il 26 febbraio quando mamma mi dava la bella notizia di poter stare a casa ancora qualche giorno. Che fortuna!!!! Poi ancora una settimana, un’altra, un mese…

Mia moglie ai tempi del Coronavirus

di Marco Piconese Ho scelto di convivere con lei in tempi non sospetti..Quando il termine “convivenza” aveva connotazioni leggermente diverse rispetto a questo bizzarro 2020..Ho scelto di condividere con lei pensieri, un letto, i miei spazi, i ritmi e, non ultimo, il resto della mia vita.E credevo di conoscerla….ma sono bastati 3 mesi di convivenza…

Anche questo è il pianerottolo

di Matilda e Ottavia Peragine (special guests Roberta, Francesco e Davide) Cara Ottavia benvenuta tra noi e benvenuta sul nostro pianerottolo. Sei stata un’esplosione di gioia per tutti noi. Roberta, Francesco e Davide

Collateral beauty

di Valleverdina Premessa: questa lettura può nuocere alla sensibilità. Armatevi di leggerezza e senso d’umorismo; prendere (e prendersi) in giro è una cosa seria (Ezio Bosso).Detto questo…Ooh, finalmente un po’ di pace, questa battuta d’arresto ci voleva proprio!Spesso a lamentarci della vita frenetica, dello stress da lavoro, faccende domestiche, la spesa, incastrare gli impegni personali,…

Tutto può succedere

di Angelo, dal Winter Garden Hotel Ma non c’è chiarezza. Tutto può succedere. Quante strade può percorrere. Quante?Me lo chiedo straniato nel riflesso dello specchio su cui appoggio l’immagine.La mia è nitida, chiara. Con la chiarezza aumentata del primo riflettere dopo lo scoppio l’esplosione che tutto ha fatto vibrare togliendo radici alla certezza. Il deflagrare di…

La Focaccia de abuela Rosaria

di Giuseppe D’Alessandro Desde mi infancia recuerdo mi Abuela Rosaria hacer pan en la casa de la campiña de mi pueblo, Stigliano, ubicado en el sur de Italia en la provincia de Matera, que muchos conocen por las películas bíblica como Jesús de Nazaret de Zefirelli o la Pasión de Cristo de Mel Gibson. En…

Dentro, fuori, dentro, fuori, DENTRO = meglio

di Celeste Maisto Qualcuno una volta mi ha detto che il posto più utile per posizionare il terzo occhio è il dito. Sul dito, sì, perché sarebbe l’unico modo per guardarsi intorno ma anche dentro – infilandolo in bocca fa un po’ scena Esplorando il corpo umano ma la metafora è comunque potente. Ecco, potrei dire che…